Insieme al Cav. Podini ed MD Spa per la conferenza stampa 2023. Con la mia squadra abbiamo curato le riprese e tutto l’allestimento tecnico.
I grandi risultati delle nostre Eccellenze Italiane, in questo caso del Cav. Patrizio Podini e della sua MD Spa, confermano la bontà del nostro lavoro e delle nostre scelte. Continua proficuamente la collaborazione con MD Spa, che ha affidato a Piero Muscari (www.pieromuscari.it)e alla sua azienda, come sempre negli ultimi anni, un importante incarico in relazione alla conferenza stampa annuale di MD Spa: il 18 aprile u.s., in diretta dal Ristorante “Voce Aimo e Nadia” in Piazza della Scala a Milano, si è tenuta, infatti, la conferenza stampa per la presentazione dei risultati 2022 di MD S.p.A. Presenti il Cav. Podini, Presidente e fondatore dell’azienda, la figlia, Vicepresidente e CEO, e il Responsabile Commerciale, Giuseppe Cantone. A presentare i relatori, la Responsabile Marketing & Comunicazione dell’azienda, Anna Campanile. Inutile dire che anche questo incarico ha riconfermato la fiducia che MD ripone nella Piero Muscari Storytailor. Per la conferenza stampa la PMS ha curato le riprese e tutto l’allestimento tecnico, dalle scenografia alle pedane, dai LED all’amplificazione audio, comprese regia video e diretta.

MD: campione di crescita!

Un inciso, sicuramente interessante, anche sui risultati straordinari di MD Spa nel 2022, per come quest’azienda ci ha abituati: nell’anno è stato maturato un fatturato di ben 3,4 miliardi. I ricavi sono cresciuti dell’11%, mentre l’utile netto ha toccato i 72,4 milioni di euro. Secondo l’ultima edizione dell’Osservatorio sulla GDO italiana e internazionale, realizzato dall’Area Studi Mediobanca, MD si è confermata campione di crescita nel settore tra il 2017 e il 2021 grazie a un incremento medio annuo quasi a doppia cifra, pari al +9,7%. “Questi risultati – ha commentato Patrizio Podini – sono il frutto del grande impegno di tutta la squadra di lavoro che ringrazio. Il difficile periodo che stiamo attraversando ci impone, ancora di più, scelte ponderate e volte alla creazione di maggiori opportunità per tutti”. “Vogliamo contribuire attivamente – ha proseguito Podini – insieme a tutta la squadra MD, alla costruzione di un futuro migliore mettendo al centro della nostra visione imprenditoriale i clienti, i collaboratori, i fornitori e l’ambiente circostante. Qualità, prossimità e servizio al cliente, sono i valori sui quali ci vogliamo concentrare. Vogliamo rimanere coerenti con i nostri ideali e con la nostra vocazione originaria, continuando a proporci come punto di riferimento di qualità e di convenienza a tutela del potere d’acquisto degli italiani”. Nonostante l’andamento nel 2022 sia stato complicato a causa del forte incremento dei costi energetici e delle materie prime, MD, a beneficio dei propri clienti, ha contenuto il rialzo dei prezzi assorbendo una parte di questo costo. Gli investimenti hanno sfiorato i 200 milioni di euro (197 milioni per l’esattezza). Per supportare la crescita prevista, MD conterà sulla piena operatività del gigantesco polo logistico di Cortenuova (BG) e sulla realizzazione di un silos automatizzato presso la sede di Gricignano di Aversa (CE). Gli investimenti hanno portato alla creazione di nuovi posti di lavoro: 1.352 le nuove assunzioni nel 2022. Oggi il numero dei collaboratori è pari a 8.517 unità. “Abbiamo fatto ingenti investimenti nell’ottica di alzare sempre più l’asticella e mantenere un alto ritmo di sviluppo. Stiamo ampliando anche le nostre superfici con punti vendita da circa 1.200-1.400 mq in modo tale da presentare anche i freschi al meglio”  –  ha detto, poi, il Cav. Podini -.

I progetti per il 2023 e il primo bilancio sulla sostenibilità

Per rafforzare la propria presenza e raggiungere i propri obiettivi, MD prevede nel 2023 investimenti per oltre 170 milioni di euro destinati all’apertura di 38 nuovi negozi, di cui 17 diretti e 10 in affiliazione, oltre a proseguire nel piano di ammodernamento della rete e della formazione del proprio personale di punto vendita per offrire un servizio sempre più qualificato. “Pubblicheremo nella seconda metà dell’anno – ha concluso la Vicepresidente e CEO Maria Luisa Podini – il nostro primo bilancio sulla sostenibilità, con il claim “La buona spesa non solo a parole”. Questo primo bilancio rappresenterà il mezzo per diffondere una sensibilità ed un impegno alla sostenibilità che MD sta già implementando in tutti i suoi processi aziendali e per condividere con i suoi stakeholder i progetti e le iniziative introdotte negli ultimi anni e gli obiettivi futuri”.